Intervista a Alessia Facchin

Foto di Luca Alfieri

Intervista a Alessia Facchin.

Di Sauro Ciccarelli.

Ciao Alessia, grazie per averci dato l’opportunità di concederci questa intervista. Parlaci di te, che lavoro fai e del tuo percorso sportivo, come hai iniziato, fino ad arrivare ad essere modella fitness e atleta.

Ciao a tutti, sono Alessia Facchin, ho 26 anni e sono una dietologa. Ho iniziato a frequentare la palestra molto giovane. Avevo 15 anni quando ho iniziato ad allenarmi. In passato sono stata una modella. Ho lavorato nella moda e nella tv per diversi anni. In realtà, dico spesso che il fitness mi ha salvato. Quando ero modella, facevo fatica a mangiare e non volevo “bene” al mio corpo. Mangiavo poco , rifiutavo spesso il cibo. Grazie al fitness ho cominciato ad amarmi di nuovo e amare il cibo. Ho iniziato più seriamente ad allenarmi all età di 18 anni per poi conoscere il mio primo preparatore che mi ha spinto a tentare il palco.

Come è la tua giornata? Come è la tua alimentazione ed il tuo allenamento?

La mia giornata generalmente inizia molto presto, non sono una ragazza che ama dormire a lungo. Mi sveglio verso le 7 di mattina per andare a dormire massimo verso le 23. Comincio la giornata con il mio cardio quotidiano di circa 30 minuti e poi proseguo con la colazione. Di solito mi alleno primo pomeriggio. Preferisco allenamento pomeridiano perché mi sento con maggiori forze rispetto al mattino. Non seguo un piano alimentare molto rigido. Mangio 6/7 volte al giorno e in tutti i miei pasti cerco di inserire una buona quota di proteine, carboidrati e grassi. Un esempio tipico potrebbe essere la mia colazione con avena, uova, della frutta fresca e delle mandorle. Un bilanciamento di tutti i macros.

Quali sono i tuoi obiettivi per il futuro?

Il mio obiettivo per il futuro è crearmi una mia attività. L’obiettivo mio e del mio preparatore è invece quello di cercare di raggiungere il massimo risultato possibile all’Olympia 2020, dato che sono bikini professionista.

Che messaggio vuoi dare ai lettori?

Ho imparato che la vita spesso non è semplice e non sempre ti permette di raggiungere i tuoi sogni nel tempo immediato. Parlo con molte persone che alla prima difficoltà si buttano giù, rinunciano ai propri sogni. Questo è sbagliato. Vorrei dire a tutti i lettori di non mollare mai se hanno un obiettivo o un sogno. Per quando grande questo sogno possa essere è importante essere consapevoli che tutto è possibile e la differenza la fa solo la voglia di perseverare e la forza che vi si mette nella perseveranza. Non permettete mai a nessuno di dire che non potete fare qualcosa o che non raggiungerete mai un sogno. Siete i soli artefici del vostro destino. Auguro una buona lettura e una buona giornata.

Grazie per le risposte e complimenti per il tuo percorso, ti auguriamo il meglio!

Alessia Facchin la trovi su:

Facebook

Instagram

L’intervista a Alessia Facchin è stata fatta da Sauro Ciccarelli, editore di Excellent Style.

Lo trovate nella pagine social di Excellent Style: su Facebook e Instagram

Excellent Style:

Chi siamo

Avvertenze

Se vuoi abbonarti: Clicca qui

© di Excellent Style. Tutti i diritti riservati.

POST REPLY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.